<<<  Torna
 
Impaginare la partitura partendo da file midi

Proviamo ad impaginare l'introduzione dell'operina Mida e Filone che mettiamo a disposizione nel nostro sito.

  • Per iniziare a lavorare sulla partitura è meglio mettere i numeri di battuta; dal Menu <Measures> selezionare <Measures Numbers> ed appare la relativa finestra:
Selezionare <Add Numbers> e dare l'OK.
  • Il formato MIDI dei file riconosce la prima battuta dell'Introduzione come un 2/4 e non come una partenza sul terzo movimento di una battuta in levare; per modificare questo occorre selezionare dal menu <Measures> il comando <Time Signature>: prima occorre dare alla batt. 1 il tempo di tutto il brano (4/4) selezionando la relativa indicazione; poi riaprire la stessa finestra e indicare questa volta 2/4 e selezionare l'opzione Pickup Bar.
  • Per salvare il lavoro fin qui fatto occorre aprire il menu <File> e selezionare la voce <Save>; prima di eseguire l'ordine il programma propone per il file da salvare lo stesso nome del File MIDI precedentemente aperto ma ora con l'estensione .ENC. In questo formato il file supporta tutti i segni di grafica (testo, espressione, indicazioni dinamiche, ritornelli, numeri di battuta, ecc.).
  • L'introduzione dell'operina Mida e Filone presenta la stessa musica due volte; per introdurre il segno di ritornello occorre: 
  • mettere il cursore a batt. 12 e selezioneare dal Menu <Measures> la finestra <Barline Types>: selezionare il segno di ritornello nella finestra <Right Style> e la voce <Play Repeats>.
  • Posizionare il cursore sulla batt. 13 e selezionate sempre dal Menu <Measures> la finestra <Delete Measure>: date l'ordine di cancellare le battute dal 13 al 24 in <From all staves>. La batt. 25 è la seconda del ritornello e quindi non va cancellata.

Da questo intervento (come da altri quali la cancellazione di un intero pentagramma, l'impaginazione con la risistemazione delle battute nei vari pentagramma) non è possibile tornare indietro con il comando posto in <Edit>, <Undo>; durante il lavoro è meglio ricordare di salvare di tanto in tanto il file per poter chiudere senza salvare in caso di errori (si avrà così la possibilità di riaprire lo stesso file salvato in precedenza) e per evitare di perdere definitivamente gli interventi fatti in caso di blocco del computer.

  • Per ordinare al programma di eseguire correttamente la I e la II del ritornello occorre posizionare il cursore sulla batt. 12 (la I del rit.), selezionare dal Menu <Measures> la finestra <Endings…> e spuntare le voci <First> e <Play Then>; poi scrivere 13 nelle casella <From Measure> e spuntare stavolta <Second>. A questo punto il programma esegue le 13 battute complessive 2 volte con la I e la II del ritornello.